Architettura

Nella realizzazione dei miei progetti cerco di creare sempre un gioco di contrasti. La vita e l'emozione così come l'architettura nascono da un incontro di opposti. Il dinamismo si genera da una componente immobile e da una in movimento. Così come parti in luce e parti in ombra generano le forme e la nostra percezione di esse. Maschile e femminile, pieno e vuoto, parti calde e parti fredde, leggerezza e massa. Natura ed artificio. Con questi elementi ed il loro dialogare insieme si può creare architettura. 


Design

Mi pongo verso il progetto di Design con  lo stesso approccio dell'Architettura. Rispondono ambedue alle stesse eterne regole della progettazione. Il buon progetto è funzionale (in senso lato: quindi accessibile, energeticamente efficiente sia in fase costruttiva che di esercizio e di dismissione, ergonomico, rigenerabile, con gli spazi e le dimensioni corrette per le esigenze richieste...etc. ), deve stare in piedi (quindi ben progettato strutturalmente..... e magari con eleganza) e deve essere soprattutto bello.